info@antareseg.com | +39 049 8842684

Confinamento

Confinamento | Antares Srl | PadovaConsiste nell'effettuare una barriera a tenuta che separi i materiali contenenti amianto dall'ambiente interno o esterno dell'edificio (se non associato all'incapsulamento, il rilascio di fibre continua all' interno del confinamento).

L'intervento deve essere eseguito in conformità al D.M. 06/09/1994 e dal D.M. 20/08/1999. Rispetto all'incapsulamento, presenta il vantaggio di realizzare una barriera resistente agli urti. E' indicato nel caso di materiali facilmente accessibili.

Vantaggi

  • Costo minore.
  • E' una barriera resistente agli urti.
  • Non si producono rifiuti pericolosi.

Svantaggi

  • Ricalcolare se la struttura supporta il carico permanente costituito dalla nuova copertura.
  • L'amianto rimane e può essere necessario rimuoverlo in futuro.
  • Occorre attuare un programma di controllo e manutenzione in quanto l'amianto rimane nell'edificio.
  • La barriera di confinamento deve essere mantenuta in buone condizioni.